Elenco EER con esenzione del parametro DOC per ammissibilitÓ in discariche per rifiuti non pericolosi

02 03 01
Fanghi prodotti da operazioni di lavaggio, pulizia, sbucciatura, centrifugazione e separazione
(a)
02 03 05
Fanghi da trattamento in loco degli effluenti
(a)
02 04 03
Fanghi da trattamento in loco degli effluenti
(a)
02 05 02
Fanghi da trattamento in loco degli effluenti
(a)
02 06 03
Fanghi da trattamento in loco degli effluenti
(a)
02 07 05
Fanghi da trattamento in loco degli effluenti
(a)
03 03 01
Scarti di corteccia e legno
(a)
03 03 02
Fanghi di recupero dei bagni di macerazione (green liquor)
(a)
03 03 05
Fanghi derivanti da processi di deinchiostrazione nel riciclaggio della carta
(a)
03 03 07
Scarti della separazione meccanica nella produzione di polpa da rifiuti di carta e cartone
(a)
03 03 08
Scarti della selezione di carta e cartone destinati ad essere riciclati
(a)
03 03 09
Fanghi di scarto contenenti carbonato di calcio
(a)
03 03 10
Scarti di fibre e fanghi contenenti fibre, riempitivi e prodotti di rivestimento generati dai processi di separazione meccanica
(a)
03 03 11
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 03 03 10
(a)
03 03 99
Rifiuti non specificati altrimenti
(a)
04 01 06
Fanghi, prodotti in particolare dal trattamento in loco degli effluenti, contenenti cromo
(b)
04 01 07
Fanghi, prodotti in particolare dal trattamento in loco degli effluenti, non contenenti cromo
(b)
04 02 20
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 04 02 19
(b)
05 01 10
Fanghi prodotti da trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 05 01 09
(b)
05 01 13
Fanghi residui dell'acqua di alimentazione delle caldaie
(b)
07 01 12
Fanghi prodotti da trattamento sul posto degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 01 11
(b)
07 02 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 02 11
(b)
07 03 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 03 11
(b)
07 04 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 04 11
(b)
07 05 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 05 11
(b)
07 06 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 06 11
(b)
07 07 12
Fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti, diversi da quelli di cui alla voce 07 07 11
(b)
17 05 06
Materiale di dragaggio, diverso da quello di cui alla voce 17 05 05
(b)
19 05 03
Compost fuori specifica
(g)
19 06 04
Digestato prodotto dal trattamento anaerobico di rifiuti urbani
(g)
19 06 06
Digestato prodotto dal trattamento anaerobico di rifiuti di origine animale o vegetale
(g)
19 08 01
Residui di vagliatura
(c)
19 08 02
Rifiuti da dissabbiamento
(c)
19 08 05
Fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane
(a)
19 08 12
Fanghi prodotti dal trattamento biologico delle acque reflue industriali, diversi da quelli di cui alla voce 19 08 11
(b)
19 08 14
Fanghi prodotti da altri trattamenti delle acque reflue industriali, diversi da quelli di cui alla voce 19 08 13
(b)
19 09 02
Fanghi prodotti dai processi di chiarificazione dell'acqua
(b)
19 09 03
Fanghi prodotti dai processi di decarbonatazione
(b)
19 12 10
Rifiuti combustibili (combustibile da rifiuti)
(f)
19 12 12
Altri rifiuti (compresi materiali misti) prodotti dal trattamento meccanico dei rifiuti, diversi da quelli di cui alla voce 19 12 11
(f)
19 13 04
Fanghi prodotti dalle operazioni di bonifica dei terreni, diversi da quelli di cui alla voce 19 13 03
(b)
19 13 06
Fanghi prodotti dalle operazioni di risanamento delle acque di falda, diversi da quelli di cui alla voce 19 13 05
(b)
20 01 41
Rifiuti prodotti dalla pulizia di camini e ciminiere
(e)
20 03 04
Fanghi delle fosse settiche
(a)
20 03 06
Rifiuti della pulizia delle acque di scarico
(d)
NOTE
  • (a) fanghi prodotti dal trattamento e dalla preparazione di alimenti individuati dai codici dell'elenco europeo dei rifiuti 020301, 020305, 020403, 020502, 020603, 020705, fanghi e rifiuti derivanti dalla produzione e dalla lavorazione di polpa carta e cartone (codici dell'elenco europeo dei rifiuti 030301, 030302, 030305, 030307, 030308, 030309, 030310, 030311 e 030399), fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane (codice dell'elenco europeo dei rifiuti 190805) e fanghi delle fosse settiche (200304), purché trattati mediante processi idonei a ridurne in modo consistente l'attività biologica;
  • (b) fanghi individuati dai codici dell'elenco europeo dei rifiuti 040106, 040107, 040220, 050110, 050113, 070112, 070212, 070312, 070412, 070512, 070612, 070712, 170506, 190812, 190814, 190902, 190903, 191304, 191306, purché trattati mediante processi idonei a ridurre in modo consistente il contenuto di sostanze organiche;
  • (c) rifiuti prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane individuati dai codici dell'elenco europeo dei rifiuti 190801 e 190802;
  • (d) rifiuti della pulizia delle fognature (200306);
  • (e) rifiuti prodotti dalla pulizia di camini e ciminiere individuati dal codice dell'elenco europeo dei rifiuti 200141;
  • (f) rifiuti derivanti dal trattamento meccanico (ad esempio selezione) individuati dai codici 191210 e 191212 e dal trattamento biologico, individuati dal codice 190501;
  • (g) rifiuti derivanti dal trattamento biologico dei rifiuti urbani, individuati dai codici 190503, 190604 e 190606, purché sia garantita la conformità con quanto previsto dai Programmi regionali di cui all'articolo 5 del Dlgs 36/2003 e presentino un indice di respirazione dinamico (determinato secondo la norma Uni/Ts 11184) non superiore a 1000 mgO2 /kgSVh.